Anatomia in 3D. I futuri medici studiano così

Anatomia in 3D. I futuri medici studiano così

Per anni, i giovani medici hanno imparato l’anatomia pratica (come dissezionare un muscolo, come aprire la gabbia toracica, ecc.) operando su cadaveri conservati presso le facoltà universitarie. Con l’innegabile vantaggio di studiare il corpo umano con calma … dato che il morto è morto … ma con lo svantaggio che un corpo, seppure ben conservato, ha i tessuti comunque un po’ deteriorati.

Non corrispondono i colori degli organi, non si vede il fluire del sangue, alcune parti molli sono più dure e così via. E’ per questo che la New York University ha messo a punto un programma di studio pratico dell’anatomia in 3D. I giovani medici, vestiti di tutto punto come in sala operatoria, si muovono però nel campo virtuale con una proiezione in 3D perfettamente verosimile. Possono così vedere il corpo umano come apparirebbe se aprissero una persona ancora vivente, e dunque qualcosa di molto più vicino ad una vera operazione chirurgica.

I pareri degli studenti sul nuovo metodo di studio sono per la maggior parte favorevoli, anche se alcuni lamentano la “mancanza di tatto” nella dissezione virtuale di un corpo. Anche quelle sensazioni sono importanti per un futuro chirurgo. Tuttavia, il paziente virtuale è molto apprezzato perchè è completo. Quando si studia su cadaveri veri a volte capita che manchino organi o che qualcosa sia modificato a causa di operazioni chirurgiche subite in vita da quelle persone. Lacune che non esistono con il programma di Anatomia in 3D.

 

http://benessere.guidone.it/2012/01/09/anatomia-in-3d-i-futuri-medici-studiano-cosi

Annunci
Categorie: Giovani Medici, Sanita' | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: