PARLAMENTARI: MACCHÈ 700 EURO IN MENO?! É UN’ALTRA MENZOGNA.

 

Loro ci governano. Prendono decisioni per l’intera popolazione italiana. Dovrebbero essere i portavoce del nostro volere. Servirebbe onestà, rigore morale e una sana predisposizione ad aiutare gli altri. Purtroppo però nell’emiciclo degli eletti albergano solo avidità, cinismo e menzogne.

Dopo tutti i sacrifici economici che sono stati chiesti a noi italiani, per far fronte ad una crisi che proprio loro non hanno saputo arginare, i nostri parlamentari, dapprima rifiutano di tagliarsi lo stipendio, equiparandolo alla media dei parlamenti d’Europa (leggi qui), poi inscenano una riduzione di stipendio e la sbattono in prima pagina su tutti i quotidiani ed in testa ad ogni telegiornale. Direi semplicemente che stanno raggiungendo il limite.

La loro busta paga, la più alta d’Europa, é assolutamente rimasta intatta. I 700 euro dello stipendio ai quali i nostri magnanimi politici avrebbero rinunciato riguarda l’aumento dei vitalizi che gli é scattato in automatico con la riforma del sistema pensionistico, passato dal sistema degli odiati vitalizi, al sistema contributivo, lo stesso sistema pensionistico di tutti noi italiani. Altro che riduzione della busta! Qui si tratta semplicemente di aver rifiutato “il più fuori luogo” di tutti gli aumenti di stipendio della storia!

Già il fatto che la riforma delle pensioni, che ci ha fatto piangere tutti e che sta trasformando le fabbriche in reparti di geriatria, abbia comportato un succoso aumento della loro pensione, mi fa particolarmente girare le palle…Comunque sia, il gesto di non accettare quei 1300 euro lordi (700 al netto) é a dir poco doveroso, non é di certo un gesto d’applaudire o da riportare trionfalmente su tg e quotidiani!

Ricapitolando quindi: nessun taglio, solo una piccola rinuncia, un’altra menzogna. Non so voi, ma io non mi sento rappresentato da questa gente. Chi mi rappresenta in Parlamento non può continuare a prendermi in giro.

Serve nobiltà d’animo per rappresentare un popolo, ed é chiaro che i nostri politici non ce l’hanno. Hanno semmai una “nobiltà economica”, dato quello che prendono, o meglio, che arraffano.

E non é finita qui. La cosa che più mi fa indignare sono i “contentini” che sono stati inseriti nel decreto:

I 3690 euro di stipendio per i loro portaborse, resteranno forfettari solo per il 50% mentre l’altra metà sarà rimborsata dietro presentazione di ricevute, contratti e documentazioni. I portaborse, notoriamente cugini, nipoti, generi, amici o conoscenti del parlamentare per cui lavorano, percepiscono quella bella cifra senza fare assolutamente nulla. Addirittura alcuni parlamentari ne hanno due o tre. E cosa si fa per questo immenso spreco di denaro pubblico? Lo si controlla al 50%? Ma che senso ha? perché non togliere del tutto la “forfettarietà” e retribuire i portaborse in base agli effettivi lavori svolti? perché a noi italiani ci stanno subissando di controlli fiscali mentre loro vengono trattati con i guanti?

Altro contentino: l’indennità aggiuntiva per la frequentazione giornaliera ai lavori legislativi finalmente sarà vincolata alla effettiva presenza in Parlamento. In pratica prima prendevano dei soldi in più come “premio presenza” anche se poi in effetti erano assenti in aula. Ma vi rendete conto della differenza di condizione tra noi e loro? Avete mai visto un operaio prendere un “premio-presenza”? Mica siamo al supermercato che più ci vai, più bollini ti danno! E questi, i bollini, ce li avevano anche senza andare a fare la spesa! Che vergogna.

La verità é che continuano a prenderci in giro. E se ne sbattono della nostra indignazione.

http://ilcorsivoquotidiano.net/2012/01/31/parlamentari-macche-700-euro-in-meno-e-unaltra-menzogna

Annunci
Categorie: varie | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: