Emergency incontra Pediatri per i propri Centri in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan.

Emergency incontra Pediatri per i propri Centri in Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan.

 

Mercoledì 16 maggio 2012, h. 10,30 a Milano EMERGENCY organizza una giornata di selezione rivolta a Pediatri esperti e in formazione specialistica (dal 3° anno in poi) che si sono candidati per lavorare in uno dei Centri specializzati all’estero.

Per partecipare è necessario candidarsi per la posizione di PEDIATRA compilando l’apposito FORM DI CANDIDATURA on-line o inviando una mail a curriculum@emergency.it , e attendere conferma dell’iscrizione e i dettagli da parte di EMERGENCY.

 

Per maggiori informazioni scrivi a recruiting@emergency.it

 

EMERGENCY è un’organizzazione umanitaria fondata in Italia nel 1994 specializzata nel portare cure gratuite e di elevata qualità in contesti colpiti da conflitti e da crisi sanitarie complesse. EMERGENCY progetta, costruisce e gestisce nel lungo periodo i Centri nei quali lavora.

EMERGENCY è ufficialmente riconosciuta come Organizzazione Non Governativa (ONG) in Italia, UK, USA, Giappone e Svizzera ed è partner delle Nazioni Unite (DPI/NGO) dal 2006.

E’ attualmente operativa in 6 paesi: Afganistan, Iraq, Italia, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan. Dal 2009 sta lavorando alla realizzazione di una Rete Sanitaria di Eccellenza in Africa, un programma che ha già visto l’impegno di 11 Ministeri della Sanità del continente.

 

Dal 1994 a oggi, EMERGENCY ha portato cure gratuite e di qualità a oltre 4.6 milioni di persone in 16 paesi del mondo.

 

Di seguito qualche informazione più dettagliata sulle attività in Pediatria.

 

Il programma di Pediatria di EMERGENCY prende avvio nel 2002 in Sierra Leone. Attivo oggi in 4 paesi – Afghanistan, Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan -, comprende 4 Centri medici specializzati (assistenza 24/7) e 1 ambulatorio pediatrico diurno nel campo sfollati di Mayo, Sudan.

 

I paesi nei quali siamo presenti presentano i peggiori indicatori per l’area Materno infantile: malaria (semplice e complicata), infezioni respiratorie e sistemiche, malnutrizione (moderata e severa), patologie neonatali ed anemie di varia natura sono le cause più frequenti di morbilità e mortalità. Il 50% dei pazienti ammessi ha un’età compresa fra i 0 e 12 mesi mentre l’80% è sotto i 2 anni. In Afghanistan, il Pediatra con esperienza in Neonatologia lavora in collaborazione con le colleghe specialiste per l’area Ostetrico Ginecologica del Centro di Maternità di Anabah.

Il pediatra internazionale, affiancato nella maggior parte dei casi da un infermiere specializzato, oltre alla attività di cura diretta sul paziente è impegnato in un training continuo – teorico e on-the-job – a favore del personale locale. Il lavoro del pediatra internazionale avviene sotto la supervisione del Medical Coordinator del progetto.

 

EMERGENCY impiega anche Medici in formazione specialistica in Pediatria sulla base di accordi specifici con gli interessati e le Scuole di provenienza.

 

L’impiego e la supervisione (tutoring) sul campo è sotto la responsabilità di esperti specialisti internazionali in accordo con il piano formativo dello specializzando. La gestione del ruolo in missione, la logistica, le spese di viaggio, vitto, alloggio e assicurazione sono totalmente a carico di EMERGENCY.

Nell’ambito di queste collaborazioni, esiste la possibilità di elaborare tesi o progetti di ricerca sulla base della casistica e delle attività svolte durante la missione.

 

Visita la mia presentazione su slideshare:

 

MEDICINA DI ALTO LIVELLO IN CONTESTI DI CRISI:

opportunità formative e professionali per i giovani medici.

http://www.slideshare.net/nitarantino/medicina-di-alto-livello-in-contesti-di-crisi-opportunit-formative-e-professionali-per-i-giovani-medici

 

EMERGENCY è anche:

https://twitter.com/#!/emergency_ong

http://www.scribd.com/emergency_ong

https://www.facebook.com/emergency.ong

 

Annunci
Categorie: estero, Giovani Medici, Offerte di Lavoro, Sanita' | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: