Meno burocrazia, bando da 2 milioni per best praticses in Lombardia

Meno burocrazia, bando da 2 milioni per best praticses in Lombardia

Il Bando è suddiviso in due Misure, nella prima delle quali verranno premiate esperienze già in atto, mentre con la seconda saranno finanziati i progetti più innovativi
img

(mi-lorenteggio.com) Milano, 14 maggio 2012 –  Un incentivo per premiare chi ha tagliato, o decide di farlo, la burocrazia. Questo l’obiettivo di ‘Lombardia più semplice’, il bando da 2,1 milioni di euro promosso dall’Assessorato regionale alla Semplificazione e Digitalizzazione pubblicato da martedì 15 maggio sul Bollettino Ufficiale (Burl). “L’iniziativa – commenta l’assessore alla Semplificazione e Digitalizzazione della Regione Lombardia Carlo Maccari – è stata pensata per mettere in rete le molte eccellenze in tema di semplificazione e digitalizzazione già presenti sul nostro territorio così da innalzare ovunque gli standard di efficienza offerti. Per questo abbiamo suddiviso il Bando in due Misure, nella prima delle quali verranno premiate esperienze già in atto, mentre con la seconda saranno finanziati i progetti più innovativi”.

UNA VETRINA DI BEST PRACTICES – La Misura 1 ‘Valorizzazione di buone prassi di semplificazione realizzate nel territorio lombardo’ premierà con 10.000 euro ciascuna delle migliori 15 iniziative di semplificazione realizzate. Dopodiché sarà creata una sorta di vera e propria vetrina che permetta di condividere quanto fatto, perché possa essere replicato altrove. “La nostra regione – precisa Maccari – è ricca di casi in cui la Pubblica amministrazione ha saputo negli ultimi anni diventare più efficiente. Vogliamo che tutte queste esperienze contaminino in modo positivo altri luoghi in cui si è rimasti indietro. Se in una provincia l’ospedale è arrivato al fascicolo elettronico del paziente, significa che la tecnologia è esportabile. Ognuno ha da insegnare qualcosa all’altro”. I vincitori riceveranno il riconoscimento di ‘Ente semplice 2012’, ma l’erogazione del contributo è subordinata alla disponibilità del beneficiario di mettere a disposizione il know how della buona prassi e a collaborare alla sua diffusione.

COLLABORAZIONI TRA ENTI – Cuore di ‘Lombardia più semplice’ sarà la Misura 2 ‘Promozione di partenariati tra enti finalizzati alla realizzazione di progetti innovativi di semplificazione’, che mette a disposizione 2 milioni di euro per nuovi progetti. Possono partecipare i Comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti, le Unioni di Comuni e le Comunità montane. I progetti possono essere presentati solo ed esclusivamente in partenariato con altri Enti locali, Camere di Commercio, Università, uffici dello Stato in territorio Lombardo. I progetti, finanziati al 70 per cento dalla Regione con un contributo massimo di 210.000 euro ciascuno, potranno riguardare semplificazione di procedure, percorsi di trasparenza, riorganizzazione dei servizi, semplificazione attraverso uso degli strumenti informatici o digitali e potranno riguardare numerose tematiche, tra le quali il trasporto pubblico, la sanità, la polizia locale, la gestione dei contributi, i traporti pubblici, lo sport, la cultura, l’edilizia convenzionata, le scuole, la conciliazione famiglia-lavoro. “In questo caso – conclude Maccari – vogliamo favorire la collaborazione tra soggetti diversi, le conoscenze delle Università e la capacità di rappresentare il mondo economico sul territorio che hanno le Camere di Commercio, in modo da centrare l’obiettivo attivare servizi che costino meno al cittadino, allo stesso tempo semplificandogli la vita. I Comuni, principali beneficiari del Bando, rafforzano in questo modo il loro ruolo di primo interlocutore col cittadino”.

DOMANDE SOLO ONLINE – Le domande per la partecipazione al Bando saranno accettate esclusivamente online, a partire dal 6 giugno. Per la Misura 1 potranno essere presentate entro il 6 luglio, per la Misura 2 entro il 23 luglio. Tutto il materiale informativo sarà a disposizione da domani sul sito http://www.semplificazione.regione.lombardia.it.

http://www.mi-lorenteggio.com/news/17891

Annunci
Categorie: giovani, Giovani Medici, Sanita', sanita' milano | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: