Decreto Balduzzi. Il testo finale. Ora manca solo la firma di Napolitano

Si attende in serata l’invio al Quirinale del testo dopo la “bollinatura” del Ministero dell’Economia. Il testo finale del decreto è composto di 15 articoli (non ci sono più le norme sulle farmacie) e contiene alcune modifiche rispetto a quello entrato in Cdm il 5 settembre scorso. Ecco il testo finale del decreto.

12 SET – E’ diventato di 15 articoli il decreto sanità del ministro Balduzzi. Nel testo in attesa della firma del presidente Napolitano, anticipato dal Sole 24 Ore, non compare infatti più l’ex. art. 14 sulle farmacie.

Per il resto il corpo del decreto è sostanzialmente lo stesso di quello entrato in Consiglio dei Ministri mercoledì 5 settembre, anche se, leggendo tra i vari commi, si scoprono diverse modifiche negli articoli riguardanti tra gli altri la responsabilità professionale (attenuata l’esclusione della colpa lieve nelle valutazioni di responsabilità) e le ludopatie (modificate norme su pubblicità) e sui farmaci (modifiche ai criteri di revisione del prontuario).

Scarica il nuovo testo.

Vai alla sintesi degli articoli.

http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=10781

Annunci
Categorie: Sanita' | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: