Sanità: attacchi a Dg Asl Milano1 dopo blitz su ‘furbetti’ guardia medica (3)

(Adnkronos Salute) – Nella missiva in questione, parzialmente riportata nei giorni scorsi dal settimanale locale ‘Sette giorni’, chi scrive ringrazia ironicamente Scivoletto “ricordando a tutti che lei, direttore, dall’alto dei suoi 160 mila euro l’anno lascia lavorare un solo medico ogni 200 mila abitanti, anziché un medico ogni 5 mila”. Inoltre, “la ringraziamo per le trattenute illegali di 5 mila euro all’anno dalla busta paga”. E ancora: “Continui a tagliare le spese, a spremerci, imbellendosi durante le conferenze stampa e dichiarando che ci ha scoperto a riposare. Il cittadino non sa che i turni sono massacranti, che alcuni ambulatori non hanno nemmeno il lettino per visitare e che le cornette dei telefoni sono luride”.
Scivoletto replica che, “per quanto riguarda lo stipendio, non è assolutamente nascosto visto che è un compenso pubblico riportato su Internet”. Quanto al rapporto con i media, “con tutti i medici ho parlato di persona incontrandoli durante la riunione”. Infine, “è falso il rapporto 1 medico ogni 200 mila pazienti. Il rapporto oggi è di 1 a 16 mila: un dato sul quale certamente bisogna ancora lavorare, ma che è ben diverso da quanto scritto nella lettera”.
E fra i camici bianchi, sono in molti a schierarsi dalla parte del manager, anche all’interno dell’Ordine dei medici di Milano. Lo stesso Comitato aziendale per la medicina generale dell’Asl Milano 1, che si è riunito ieri, dopo aver letto sulla stampa locale il contenuto della lettera contro Scivoletto, in una dichiarazione scritta “esprime all’unanimità la presa di distanza dalle affermazioni contenute in detta pubblicazione, e conferma la propria solidarietà alla figura e all’operato della direzione generale”.

Annunci
Categorie: giovani, Giovani Medici, medici, ordine medici milano, Sanita', sanita' milano | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: