PRESTAZIONI MEDICO-LEGALI SENZA FATTURA ELETTRONICA

 Il medico dipendente, in rapporto esclusivo, dell’Azienda sanitaria, che effettui solo in via occasionale prestazioni medico-legali, non è obbligato ad aprire la partita Iva né a emettere fattura elettronica. Lo stesso deve dirsi per qualunque altro dipendente che esegua consulenze tecniche d’ufficio. È la conclusione cui è giunta l’Agenzia delle entrate con la risoluzione 88/E del 19 ottobre 2015

Comunicazione n.68 FNOMCeO

Il Sole 24ORE Milano 20.10.2015

ItaliaOggi Milano 20.10.2015

Annunci
Categorie: ordine medici milano | Tag: | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: